menu

07.12.2023

INSULTI ALL' ARBITRA, DASPO DELLA SOCIETA' AL PADRE TIFOSO

E' il presidente dei Brenta Gunners di Cittadella, Mattia Zanin che a nome di tutta la società che rappresenta, ha voluto rivolgere oggi un pensiero alla giovanissima ragazza arbitro che la scorsa domenica, in occasione di una partita del campionato Under 17 silver, è stata al centro di ripetuti insulti lanciati dagli spalti dal padre di uno dei ragazzi in campo. «Hai da fare la fine di quella di Vigonovo», la frase che gelato le persone presenti sugli spalti e ...che nelle scorse ore ha provocato reazioni da più parti. Le prime sono arrivate dalla Federazione Pallacanestro con 2 giornate di squalifica del campo di San Martino di Lupari in cui gioca l'Under 17 e con la richiesta per i prossimi 2 fine settimana che Allenatori, giocatori, arbitri e spettatori disegnino un segno rosso sul viso, simbolo della lotta alla violenza di genere. Dura invece la punizione per l'autore degli insulti che rischia 5 anni di Daspo dalla federazione e che fin d'ora non potrà più assistere alle gare dei gunners.

Servizi 07 Dicembre 2023

01/03/2024 TG Veneto News 2a Edizione

Telegiornali