menu

01.12.2022

TOCATI’ PRATICA ESEMPLARE: E’ PATRIMONIO DELL’UNESCO

Doppietta italiana nella lista del patrimonio culturale immateriale dell'Unesco dove fanno ingresso il Tocatì, il Festival internazionale dei giochi di strada di Verona, e su proposta transnazionale l'allevamento dei cavalli Lipizzani. Due riconoscimenti conquistati durante la 17/a sessione del Comitato internazionale, in corso a Rabat, in Marocco, cui partecipano oltre 2000 delegati provenienti da 180 Stati sotto la presidenza di un italiano, Pier Luigi Petrillo. Per l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura il Tocatì è ...una "buona pratica per l'Umanità", la prima per l'Italia ad avere ottenuto il riconoscimento prestigioso, mentre l'allevamento dei Lipizzani è ancestrale ma ancora vivo, anche grazie al supporto del nostro ministero dell'Agricoltura e del Centro di allevamento e riproduzione dei cavalli lipizzani attivato dal Crea. Nato nella città di Romeo e Giulietta nel 2003 da un progetto dell'Associazione Giochi Antichi, il Tocatì è diventato un punto di riferimento mondiale per tutti gli appassionati dei gioco tradizionale. "Tocatì" in dialetto veronese significa "tocca a te", un modo di dire tipico dei giochi. "Un risultato incredibile, raggiunto in vent'anni con tantissime persone che hanno sempre visto nei giochi e sport tradizionali un luogo d'incontro di culture e valorizzazione delle differenze. In cui ognuno si sentiva parte di un progetto. Il Tocatì è tutto questo" ha spiegato Giuseppe Giacon, vicepresidente dell'Associazione Giochi Antichi. Il sindaco di Verona, Damiano Tommasi, presente a Rabat, ha parlato di "orgoglio e anche responsabilità maggiore per rappresentare quello che è sempre stato al centro del Tocatì: giochi tradizionali, ma soprattutto vivere gli spazi della città in un modo nuovo, condiviso". La ventesima edizione del Tocatì si è svolta dal 15 al 18 settembre, registrando numeri da pre-pandemia, con un fine settimana di eventi, che ha visto la partecipazione di oltre 150 mila persone nelle piazze e nelle vie del centro storico. Ma negli anni pre-pandemia si è arrivati al picco di 300mila presenze. Tra gli ospiti d'onore di questa edizione Catalunya, Iran, Isole Canarie e Messico. L'edizione mondiale del 2011 e quella Europea del 2012 hanno sottolineato quanto il Festival sia diventato un punto di rifermento internazionale.

Servizi 01 Dicembre 2022

14/06/2024 TG Veneto News 2a Edizione

13/06/2024 TG Veneto News 2a Edizione

12/06/2024 TG Veneto News 2a Edizione

11/06/2024 TG Veneto News 2a Edizione

10/06/2024 TG Veneto News 2a Edizione

09/06/2024 TG Veneto News 2a Edizione

08/06/2024 TG Veneto News 2a Edizione

07/06/2024 TG Veneto News 2a Edizione

06/06/2024 TG Veneto News 2a Edizione

05/06/2024 TG Veneto News 2a Edizione

04/06/2024 TG Veneto News 2a Edizione

03/06/2024 TG Veneto News 2a Edizione

02/06/2024 TG Veneto News 2a Edizione

01/06/2024 TG Veneto News 2a Edizione

Telegiornali